Bolia Design Awards

Fin dal 2007 premiamo i più brillanti nuovi talenti del settore. Per dare qualcosa in cambio. Per creare gli spazi e la capacità per nuovi talenti, nuove idee e nuovi modi. Per sfidare noi stessi e il mondo del design. Crediamo che incrociando tradizione e innovazioni si crei qualcosa di unico e che i nuovi, freschi talenti siano il nostro futuro. Ecco perché siamo orgogliosi di ricevere centinaia di iscrizioni ogni anno, e di invitare diversi vincitori e partecipanti a creare le nostre collezioni di design, fin dall’inizio della nostra avventura. Come il vaso Bronco, il tavolino da salotto Latch, l’appendiabiti Cocoon e il tappeto Zen.

Design nella nostra collezione

Nel corso degli anni, diversi dei design vincenti sono approdati nelle nostre collezioni, segnando l’inizio di una fruttuosa collaborazione. Ecco alcuni bellissimi esempi.

Disegnato da Dazingfeelsgood di Singapore

La serie di tavoli Latch esplora la semplice bellezza del legno di rovere massiccio, con forme organiche e un design accattivante. Un pesante piano in rovere certificato FSC® abbinato a robuste gambe in rovere con un diametro che varia in modo sbarazzino. La serie di tavoli Latch è stata creata dallo studio di Singapore Dazingfeelsgood ed è stata tra i vincitori dell’edizione del 2017 del nostro Bolia Design Awards.

  

  

Disegnato da Studio Emily Broom dall’Australia

Zen è una splendida serie di tappeti dal linguaggio distintivo. La designer australiana Emily Broom ha vinto il Bolia Design Awards nel 2020 con questo design. La sua ispirazione era la necessità di rendere le nostre case dei pacifici santuari spirituali - per questo i suoi tappeti si ispirano ai giardini zen giapponesi, che invitano ad immergersi in uno stato di relax e di benessere.

  

  

Disegnato da Fabio Vogel

Nel 2017 il designer tedesco Fabio Vogel ha vinto il Bolia Design Awards con il vaso Bronco. Un design sorprendente che abbina in modo splendido l’artigianato tradizionale e le nuove tecnologie. Ogni singolo vaso Bronco è unico nel suo genere perché è realizzato in vetro trasparente o bianco opale satinato, soffiato a bocca in particolari sacche di tessuto che conferiscono al vaso la sua forma distintiva.

  

  

Siamo già emozionati per l’edizione del prossimo anno, quando ci immergeremo nuovamente nel futuro del design con nuove, entusiasmanti opportunità. Il concorso è aperto e ci piacerebbe che anche tu partecipassi condividendo con noi le tue idee di design più belle, creative e innovative. Segui il link e leggi le regole per i design qui sotto, troverai tutto ciò che devi sapere per partecipare.

Invia fino a 3 design qui

  

  

Per tutta la primavera abbiamo ricevuto sorprendenti idee di design da artisti di tutto il mondo. Con la competenza e le opinioni della nostra giuria professionale e di tutti voi, abbiamo nominato tre vincitori di grande talento. Tutti i finalisti e i vincitori dell’edizione del 2023 si sono uniti a noi per celebrare la creatività al 3daysofdesign di Copenaghen, e sotto potrai ammirare le loro audaci, splendide e innovative creazioni.

Circuit Chair

Jacob Zettersten

  • Circuit Chair

  • Jacob Zettersten

Premio della giuria

Disegnato da Jacob Zettersten

Questo design è il risultato di uno studio di applicabilità delle modifiche superficiali ai biocompositi stampati in 3D. Ispirato dall’immensa complessità della natura, il design è un esempio della possibilità di preservare le naturali qualità del legno nell’utilizzo di materiali e di tecniche produttive moderne. È stato sviluppato con attenzione per guidare le prossime generazioni alla creazione di mobili scandinavi sostenibili.

Stacked Tension Stool

Marcus Götschl

  • Stacked Tension Stool

  • Marcus Götschl

Premio del pubblico

Disegnato da Marcus Götschl

Lo sgabello Stacked Tension è un mobile durevole che fa un uso minimo dei materiali. Il design reinterpreta l’irrequietezza dell’architettura moderna usando tensioni e compressioni per stabilizzare questo sgabello impilabile in legno massello, creando al contempo una seduta ricurva ed ergonomica. Con un’estetica minimalista, materiali ridotti all’osso e un approccio decisamente sostenibile, il design rappresenta l’essenza dell’essenziale.

Slide Side Table

Deniz Aktay

  • Slide Side Table

  • Deniz Aktay

Premio della circolarità

Disegnato da Deniz Aktay

L’idea dietro il tavolo Slide è cercare di produrre meno scarti possibili tagliandolo da un singolo foglio di legno, cosa che lo rende perfetto per un imballaggio piatto. Tagliando un piano rotondo e usando il resto per creare due gambe incrociate e interconnesse, non solo si usa interamente il foglio di legno ma si ottiene anche una forma stimolante e interessante. Semplicemente, si fanno “scorrere” le gambe per incastrarle e si monta sopra il piano. Facile e pulito. Un design intramontabile con splendide linee organiche.

Amiamo esplorare la creatività e sfidare il mondo attorno a noi, il modo di vivere, di lavorare e tutto il design. Crediamo che si crei qualcosa di veramente speciale quando si uniscono diverse prospettive, settori ed esperienze. Ecco perché la giuria professionale di quest’anno è composta da personalità di spicco che provengono da settori molto diversi tra loro e hanno background diversi, così che ognuno possa contribuire con la propria prospettiva unica nel valutare i design del futuro. Insieme condividiamo la passione per visioni ambiziose, soluzioni circolari e design accattivante. Sotto puoi leggere altro sui membri della giuria e sulle loro esperienze professionali.

    • Ruben Hughes

      Ruben Hughes è un appassionato Art e Creative Director originariamente dell’area di New York City, ora di stanza a Copenaghen. La sua esperienza si estende su oltre 10 anni come direttore creativo, direttore artistico e per i social media, incarichi che gli hanno permesso di sviluppare una speciale sensibilità per il dettaglio e un amore sconfinato per l’estetica. Il portfolio di collaborazioni di Ruben contiene una straordinaria varietà di marchi famosi di arredi d’interni e stile di vita come ILLUM, Menu, Bang & Olufsen e altri.

    • Pella Hedeby

      Pella Hedeby è un interior designer svedese, oltre a stilista e influencer. Lavora con il design d’interni e lo styling per aziende e clienti privati. Il suo senso estetico trae ispirazione dal minimalismo delicato, che si riflette meravigliosamente nel suo amore per i materiali naturali e per prodotti senza tempo capaci di creare armonia e un ambiente tranquillo.

    • Maria Kentorp

      Maria Kentorp è una giornalista danese con la passione per gli interni e lo stile di vita. È la redattrice della rubrica per la casa di Børsen, il principale quotidiano di economia in Danimarca. Nel suo passato vi sono studi di cultura moderna e un’esperienza come giornalista per altre rinomate riviste danesi.

    • Jan van Rossem

      Jan van Rossem è stato editor-in-chief di IDEAT in Germania fin dalla rinascita della rivista nel 2020. È stato precedentemente redattore di riviste come Max, Petra e Ambiente, e ha lavorato come redattore esecutivo per design e architettura presso AW Architektur & Wohnen.

    • Bolia Design Team

      La parte finale della giuria del nostro Bolia Design Award è composta da un team di nostri esperti. Con esperienze che vanno dal design di arredamento allo sviluppo di concetti, dalla sostenibilità alla conformità, aiutano a indirizzare e a dare la giusta prospettiva ad alcuni valori fondamentali che ricerchiamo nel design del futuro. E chissà, forse le tue creazioni attireranno la loro attenzione e diventeranno parte della nostra collezione!

    Un sentito ringraziamento

    Grazie a tutti voi che avete partecipato. A quelli di voi che ci hanno ammaliato e ispirato, e che hanno trovato la strada per il nostro parco giochi creativo. Ogni idea di design aveva un messaggio da condividere e ha aggiunto un tocco nuovo e globale al nostro angolo scandinavo del mondo. E crediamo che ciò abbia creato qualcosa di assolutamente inestimabile.

    1. Premio della giuria (7000€)

    Ogni anno collaboriamo con appassionati creativi del settore del design e dello stile di vita. Insieme, costituiscono la nostra giuria professionale che selezionerà i finalisti e i vincitori del Premio della giuria e del Premio della circolarità di quest’anno.

    1. Premio del pubblico (3500€)

    Il vincitore del Premio del pubblico è selezionato da voi, i nostri clienti. Gli otto finalisti saranno giudicati con un voto su Bolia.com e sarete voi stessi a votare il design che ritenete abbia maggior potenziale.

    1. Premio della circolarità (3500€)

    Per selezionare il vincitore del Premio della circolarità, la giuria sceglierà un design che incorpori soluzioni circolari in ogni dettaglio e componente. Un design realizzato in materiali certificati sostenibili oppure riciclati. Un design che abbia il minore impatto possibile sull’ambiente per tutta la durata della sua vita, e che in termini di identità, aspetto e design sia intramontabile e rilevante, anno dopo anno.

    Collaborazioni creative
    Incontra i nostri designer