Incontra i nostri designer

Crediamo che una prospettiva nuova apra le porte al cambiamento e che la creatività prosperi con la diversità, la curiosità, una mente aperta e la collaborazione.

La passione per il design scandinavo non ha nulla a che fare con il Paese in cui si è nati, ma ha tutto a che fare con ciò che si ama. Ecco perché il nostro gruppo di designer include oltre 60 artisti di talento da 19 paesi in tutto il mondo, che condividono una passione per le idee sostenibili e per il New Scandinavian Design. Incontra alcuni di loro qui sotto.

Studio Nooi è stato fondato da Giulia Pesce e Ruggero Bastita, che si sono incontrati durante gli studi e lavorano come designer in Italia e in Danimarca.
Il nome Studio Nooi deriva dalla parola italiana “noi”, per esprimere il concetto che il design non è mai un’azione individuale ma piuttosto un processo di collaborazione tra artisti, aziende, utenti, artigiani e tecnici. I design di Nooi sono sempre il risultato di una stretta collaborazione tra diverse persone e sono influenzati dalla società, dall’arte, dalla natura e dal patrimonio culturale, e i designer vengono coinvolti in ogni fase di sviluppo del progetto.
 

  

Il famoso duo di design Glismand & Rüdiger proviene dalla Danimarca - un’origine che si riflette chiaramente nelle loro creazioni. Per loro, il design scandinavo non è un’etichetta ma un dovere e qualcosa da interpretare in modo moderno e con mezzi innovativi. Ispirati dalla natura scandinava e dai materiali tradizionali, disegnano mobili basati sulla semplicità, sull’artigianato di qualità e su materiali genuini. 

‘Condividiamo la passione per il design scandinavo e i materiali naturali. La sostenibilità è al centro di tutte le nostre nuove creazioni, dall’idea iniziale e fino al design completo, perché la cosa più importante per noi è creare oggetti meravigliosi che resistano al passare delle mode e del tempo.’ 

Guarda tutti i design di Glismand & Rüdiger

  

  

I miei design sono caratterizzati da strutture delicate, leggere trasparenze e dettagli raffinati adattati in forme pure. Gli oggetti che creo tendono ad una sinergia estetica tra materiale e forma. Credo che l’elemento decorativo dovrebbe andare a braccetto con uno scopo utile. Per me, funzionalità ed estetica sono un tutt’uno.

Meike Harde

  

  

Siamo uno studio di design con sede a Berlino che esplora tutti gli aspetti dell’arredamento, dell’illuminazione e dell’interior design. Per noi, il design è una parte inscindibile della nostra vita, un’espressione della nostra personalità e una riflessione creativa sulla società che ci circonda. Scorgiamo opportunità in ogni cosa e sono le esperienze quotidiane a ispirarci di più.
Il nostro obiettivo è creare oggetti semplici ma originali che risolvano problemi complessi in modo innovativo e funzionale. È fondamentale fondere insieme tecniche, materiali ed estetica e crediamo che un buon design debba sfidare le convenzioni e l’ordinario.

BÖTTCHER & KAYSER

  

Il design è la mia passione e la mia ragione di vita. Amo il mio lavoro. Amo lavorare con gli oggetti di design che supportano i nostri sensi. I design che ci circondano ogni giorno devono essere in grado di semplificare la nostra vita quotidiana. Un buon design è di aiuto ogni giorno, senza che uno ci faccia caso.

Henrik Sørig Thomsen

  

  

Crediamo che i nostri prodotti abbiano un aspetto sobrio, siano equilibrati nella forma e invitanti. Amiamo indugiare sui dettagli, poiché crediamo che la qualità di un prodotto si giudichi spesso dalla qualità dei suoi dettagli. Cerchiamo di realizzare prodotti caratterizzati da linee pulite ma che sappiano affascinare e catturare l’attenzione del pubblico.

Quando studiamo un design, desideriamo solo creare prodotti invitanti che terremmo volentieri nelle nostre case. Abbiamo particolarmente a cuore l’architettura e l’artigianato, elementi da cui traiamo ispirazione e che vanno oltre le tendenze del momento.

Ramos Bassols

  

  

Il mio stile si caratterizza dall’attenzione ai dettagli e dall’incisività che distingue i miei articoli da tutti gli altri. La mia più grande ispirazione è analizzare quanta diversità vi sia tra le persone e cercare di soddisfare proprio le molteplici esigenze che tale diversità crea.

Sono sempre stato affascinato dall’abilità artigiana e dall’interazione tra artigiano e designer. Un buon design dà significato e valore alle persone che lo usano.

Michael H. Nielsen

  

  

Lo sviluppo di tutti i nostri progetti mira a raggiungere soluzioni semplici, sia a livello tecnico che di forma, privilegiando la fruibilità e l’accessibilità dell’oggetto. Attraverso questo processo, definiamo le nostre idee reinterpretando i materiali tradizionali o innovativi per creare oggetti che diventano compagni di vita.

L’ispirazione è ovunque: dobbiamo solo essere aperti a riceverla. Cerchiamo di farci ispirare da una grande varietà di stimoli. Siamo sempre alla ricerca di ispirazione, mentre lavoriamo o nel tempo libero, e teniamo sempre gli occhi aperti. Questo è il nostro atteggiamento.

Un buon design è quando vedi un oggetto e la prima cosa che ti viene in mente è che non poteva essere diverso da così... E dopo averlo osservato più a lungo, pensi che non c’è modo di migliorarlo perché è semplicemente perfetto!

Busetti Garuti Redaelli

  

  

Berlino è una costante fonte di ispirazione. Ci piace così com’è: metropolitana, creativa e diretta. Ma le nostre idee creative nascono anche visitando altri paesi e vedendo cose che ci colpiscono... A volte le idee migliori nascono dalle situazioni più insolite!

Per prima cosa, ci ispira la materialità degli oggetti. Ecco perché lavoriamo fin dalle prime fasi della progettazione con i materiali e con prototipi in scala 1:1.

Solitamente, all’inizio di un progetto, abbiamo un’idea concettuale che cerchiamo di tradurre subito in modelli e prototipi.

Talvolta però, capita che i nostri progetti abbiamo un carattere concettuale così forte da apparire in modi diversi a seconda delle caratteristiche dei materiali.

Hertel & Klarhoefer

  

Lo studio di design italiano Ferriani Sbolgi si fonda sulla sperimentazione e l’approccio cooperativo al processo di progettazione in cui entrambi i designer iniziano a delineare i contorni di un’idea prima di trasformarla in una nuova creazione. Il loro linguaggio di design si basa su forme eleganti, linee semplici e dettagli essenziali. I loro prodotti cercano di suscitare una determinata emozione in chi li guarda o li usa.

Considerano ogni nuova creazione come un’occasione per sperimentare e attribuiscono un’importanza fondamentale alla ricerca di materiali e idee che aggiungano valore al design finale. Sono alla costante ricerca di ciò che è nuovo, audace e diverso, senza mai dimenticare la qualità e la tradizione. Un equilibrio perfetto raggiunto senza sforzo e che si traduce in splendide creazioni.

Ferriani Sbolgi